L’architettura dei Contratti di Concessione e di PPP nel Nuovo Codice dei Contratti Pubblici D.lgs. 50/2016, di M. Ricchi.

14 luglio 2016 – Roma, Convegno “Nuovo Codice dei contratti pubblici. I primi passi di una riforma”
8 luglio 2016
Newsletter dell’8 luglio 2016.
8 luglio 2016

L’architettura dei Contratti di Concessione e di PPP nel Nuovo Codice dei Contratti Pubblici D.lgs. 50/2016, di M. Ricchi.

"L'architettura dei Contratti di Concessione e di PPP nel Nuovo Codice dei Contratti Pubblici D.lgs. 50/2016" - Dalla relazione tenuta dall'avv. Massimo Ricchi il 15 marzo 2016, in occasione del Seminario SVIMEZ su “La nuova legge sugli Appalti. Aperture al diritto della concorrenza e opportunità per il Mezzogiorno”.

Il contributo affronta la ricostruzione degli istituti della concessione e del PPP portando a coerenza gli apparenti conflitti dei due contratti riguardo la sovrapponibilità del rischio operativo, inoltre mette in evidenza come i sistemi di monitoraggio informativo (B.I.M:) nei contratti di PPP siano cogenti e immediatamente obbligatori a differenza degli appalti dove è necessario attendere il DM ministeriale che detti i tempi di applicazione per le stazioni appaltanti.

M. Ricchi - L'Architettura dei Contratti di Concessione e di PPP nel nuovo Codice D Lgs 50-2016